Archive for the ‘Hard Rock’ Category

Forse ci sono arrivato tardi ma questi quattro ragazzi meritano assolutamente un post. Sto parlando dei Tame Impala, una band di Perth(Australia) dal sound psichedelico ma contemporaneo. Il loro nome rappresenta un’antilope che non scappa dalle proprie paure. Nati nel 2005, si descrivono come “una band dal costante flusso psichdelico, groove e rock che rappresenta il […]


Presente in moltissimi film è giudicata la canzone “on the road” per eccellenza. Sto parlando di “Sweet Home Alabama” dei Lynyrd Skynyrd che nacque come risposta ad “Alabama” e “Southern Man”, due canzoni di Neil Young nelle quali egli aveva criticato l’Alabama, infatti la canzone dice “Well, I hope Neil Young will remember / A […]


I Deep Purple sono un gruppo rock britannico del 1968 che passarono con disinvoltura dall’heavy metal al progressive rock. Nel giugno del 1970 esce “Black Night”, dopo “Smooke On The Water”, una delle canzoni più famose dei Deep Purple. “Black Night” è uscito come singolo di promozione per l’album appena pubblicato “In Rock”. La sua […]


I King Crimson nascono nel 1969 e sono un gruppo progressive rock britannico. Il loro nome venne coniato da Peter Sinfield(membro della prima formazione) come sinonimo di “Beelzebub”, principe dei demoni; secondo Robert Fripp, considerato da sempre l’anima del gruppo, Beelzebub sarebbe una forma anglicizzata dell’espressione araba “B’il Sabab“, che significa “l’uomo con uno scopo”, […]


Aveva bisogna di una calmata, è i Led Zeppelin erano pronti a dargliela. “Whole Lotta Love” è una delle canzoni più famose dei Led Zeppelin e risale all’anno 1969. Il bluesman Willie Dixon, citò in giudizio la band, sostenendo che le avesse rubato il brano dalla sua canzone “You Need Love”. La band raggiunse un […]


“Paranoid” è un celebre pezzo dei Black Sabbath, che fa parte del loro secondo album, appunto, “Paranoid”. Con questo lavoro del 1970, il gruppo mostrò di andare oltre l’immagine “nera” che lo accompagnava nel primo album, componendo brani con argomenti più maturi. Inizialmente “Paranoid” doveva essere un “tappabuchi” poi però acquistò grande successo ed è […]


Ben Jamin Chase Harper comincia a suonare, nel retro del Folk Music Center, il negozio di strumenti musicali dei suoi nonni, nella città natale di Claremont. Fondamentale per Ben Harper è stato crescere in questo negozio, dove ha anche lavorato per alcuni anni, e dove sua madre Ellen gli fece imparare a suonare la chitarra, […]