“Maybe I’ll Find On The Way Down The Line”

20Mag10

I Deep Purple sono un gruppo rock britannico del 1968 che passarono con disinvoltura dall’heavy metal al progressive rock. Nel giugno del 1970 esce “Black Night”, dopo “Smooke On The Water”, una delle canzoni più famose dei Deep Purple. “Black Night” è uscito come singolo di promozione per l’album appena pubblicato “In Rock”. La sua composizione è stata dura: dopo aver perso sei ore per trovare l’ispirazione, la band andò a bere in pub. Ritchie Blackmore cominciò a suonare il riff di “Summertime” di Ricky Nelson, e Ian Gillan e Roger Glover iniziarono a scriverne il testo. Poi dichiararono che il titolo venne preso in prestito da una vecchia canzone di Arthur Alexander e che il tempo della canzone venne rubato dai Canned Heat. Un bel melting-pot che permise ai Deep Purple di arrivare al numero 2 della single-chart britannica.



No Responses Yet to ““Maybe I’ll Find On The Way Down The Line””

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: