“Got A Revolution, Got To Revolution”

06Mag10

“We are volunteers of america”. Le illusioni per un mondo alternativo all’American way of life, fatto di pace, amore e solidarietà, stavano già segnando il passo. Era il 1969, c’era la guerra del Vietnam, i Jefferson Airplane chiamavano la popolazione a prendere posizione contro il governo americano. “Volunteers” è una chiamata per un cambiamento rivoluzionario, per l’America  a vivere per i suoi ideali. E’ una sfida che uno sceglie di fare per amore, non per il proprio paese perché ci è stato detto di fare così, ma perchè quegli ideali realmente significano qualcosa, non sono solo parole. I Jefferson Airplane costituivano una gran parte della scena di protesta di San Francisco durante gli anni ’60, tant’è che vennero chiamati per suonare al Festival di Woodstock. Lì cantarono una grintosa versione di “Volunteers”, anche se ancora la canzone doveva essere pubblicata. L’album della band, che prende appunto il nome dal brano “Volunteers”, fu l’ultimo che registrò  prima delle sostituzioni di alcuni componenti, che ne alterarono il  sound originale,il Psychedelic Rock.

Live @ Woodstock Festival

Annunci


3 Responses to ““Got A Revolution, Got To Revolution””

  1. 1 ale

    mi strapiace…bella bella!!! bravo fe!

  2. 2 pata

    fatti strafatti e strafighi!

  3. 3 vik

    fantastica!eh i jefferson..!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: